Notizie & Lifestyle

LA SVIZZERA A UN PASSO DA EXPO 2015

Imperdibili attrazioni turistiche, facilmente raggiungibili da Milano, sono offerte da Svizzera Turismo agli italiani e ai visitatori internazionali, in occasione di Expo 2015 (www.svizzera.it/expo). Una nutrita gamma di proposte, per tutti i gusti e tutte le tasche, in grado di soddisfare ogni esigenza, spaziando dagli itinerari in montagnaengadina, alle città culturali, dalla full immersion nella natura, alla formula wellness, alle specialità gastronomiche. Perchè non approfittarne? 

In concomitanza con l’evento fieristico e grazie alla proficua collaborazione con Ferrovie Svizzere, il visitatore può proseguire da Milano verso la Svizzera, e viaggiare in modo rapido e sicuro (ben 15 treni diretti raggiungono ogni giorno le principali città svizzere e i Cantoni confinanti). Sulla tratta del Gottardo stanno progressivamente entrando in circolazione i nuovi e moderni treni ETR 620, e con l’apertura nel 2016 della galleria tra Bodio (Ticino) e Erstfeld (Svizzera centrale), i treni attraverseranno il lungo tunnel alla velocità di circa 250km/h. trenoLa vicinanza territoriale, e gli ottimi collegamenti ferroviari (biglietti disponibili online su (www.trenitalia.com) sono fondamentali per prenotare la vacanza oltreconfine, sia nella formula weekend, sia nella formula più ampia. Svizzera Turismo, per ogni attrazione, propone un pacchetto prenotabile tramite i tour operator Adrastea Viaggi (www.treninorosso.it) e Girasole Viaggi (www.girasoleviaggi.it).

Il claim “La Svizzera a un passo da Expo” (video su https:/www.youtoube.com/wtch?v=PbynKHJUeGM) identifica una formula vacanza allettante, per conquistare il pubblico. Possiamo scegliere un percorso sui treni panoramici come il Bernina Express treno-furka o la cremagliera più ripida del mondo, che arriva in cima al monte Pilatus; assaporare la frizzante atmosfera culturale di Basilea e Zurigo, dedicarci allo shopping, visitare mostre e mercatini artigianali. swisspic20040326_4822085_2

In occasione di Expo, sono state selezionate le 10 attrazioni “top” (www.swiss-image.ch/goexpo) per intraprendere un meraviglioso viaggio in Svizzera, paese da visitare almeno una volta nella vita. Dovendo scegliere dove alloggiare, anche solo per una notte, possiamo prenotare direttamente (www.svizzera.it/expo) sezione “Dormi in Ticino”. Arte, cultura, natura, storia, costituiscono un mix di sicuro appeal, per tutti coloro che scelgono una vacanza nel paese elvetico. 

In sintonia con il tema di Expo 2015 “Nutrire il pianeta. Energia per la vita” la Svizzera è la meta ideale per immergersi nella natura: laghi, montagne, sentieri, panorami mozzafiato. Tra gli itinerari, ne abbiamo scelti due: Engadin St. Moritz, il paradiso degli amanti della natura. Qui, a 1800 metri, il clima è secco e frizzante, i panorami incredibili e il turista è immerso nello splendore della natura, praticamente intatta. Dalla più mondana St. Moritz ai più tradizionali villaggi, l’offerta turistica estiva è a portata di tutti. suvretta-house-resort-a-st-moritz

Per l’estate 2015 è attiva l’offerta “Impianti di risalita inclusi” (pass per i mezzi pubblici e per i 13 impianti di risalita dell’Alta Engadina) dedicata a chi prenota almeno due notti in uno dei 100 hotel aderenti all’iniziativa. Vi invitiamo a provare il trattamento rigenerante delle Spa, aperte anche agli esterni, e le infrastrutture pubbliche, per la formula wellness e fitness center: piscina Bellavita a Pontresina, Mineralbad a Samedan, Ovaverva a St. Moritz. E a raggiungere, con la funicolare, Muottas Muragl, a quota 2450, con vista spettacolare sulla piana dei laghi. Sosta consigliata all’hotel Muottas Muragl per un aperitivo in terrazza o un pranzo.

eventi estivi:

9 luglio – 9 agosto : Festival da Jazz.

10 – 12 luglio : 22° British classic car meeting a a St. Moritz, per gli appassionati d’auto d’epoca.

25 – 26 luglio : rassegna gastronomica “La Tavolata, nel centro pedonale di St. Moritz.

21 – 30 agosto: St. Moritz Art Master, con installazioni di artisti locali e internazionali, dedicata quest’anno all’arte italiana dagli anni ’60 ad oggi.

La seconda destinazione è il Ticino, che vanta due patrimoni UNESCO: i castelli di Bellinzona bellinzonae il Monte San Giorgio. I primi sono un esempio significativo di arte architettonica militare, perfettamente integra, composta dal Castelgrande con veduta sul nucleo storico cittadino e da un piccolo museo, che documenta la storia medievale di Bellinzona. Il monte San Giorgio, alto 1100 metri, è un vero paradiso per gli studiosi di fossili, testimoniando la presenza di un bacino marino oltre 230 milioni di anni fa (pesci fossili e rettili). Lungo il suo versante meridionale si può passeggiare, godendo di una piacevole vista e attraversare i vigneti della zona. Vi suggeriamo di non perdere il Trenino Artù, che collega il centro storico di Bellinzona con i tre Castelli, e di sostare da Grotto Bundi a Mendrisio bundi4 a pochi chilometri dalla frontiera. Immerso nella natura ai piedi del Monte Generoso, il locale (bundi nel dialetto locale vuol dire grotta) è una delle mete più gettonate dai turisti, coniugando genuinità e tradizione. Qui possiamo gustare gnocchi fatti in casa, oppure polenta (preparata nel paiolo di rame) e coniglio accompagnati dai vini del Ticino. list_237708_0_2957068

Settimana Santa a Mendrisio (2-3 aprile 2015): processioni pasquali lungo le strade di Mendrisio con l’esposizione dei “trasparenti”, dipinti su tele racchiuse in contenitori illuminati dall’interno, raffiguranti scene della passione di Cristo.

Offerta “Castelli di Bellinzona e Monte San Giorgio”: comprende una notte all’Hotel Internazionale di Bellinzona e 1 all’Hotel Serpiano con mezza pensione e accesso alle rispettive spa, visita dei Castelli, ingresso al Museo dei Fossili di Meride. Prezzo a persona: 280 Euro.

Come arrivare: frequenti collegamenti in treno da Milano al Ticino. Con Eurocity o con i Tilo. Tempo di percorrenza, da 1 a 2 ore a seconda della destinazione.

Ormai non abbiamo più scuse, dobbiamo prenotare per rimanere affascinati rimanere dalla Svizzera, un paese a due passi da casa. Expo è una valida opportunità.

Riferimenti:

(Svizzera.it/expo

N. verde 00800 100 200 030 info@myswitzerland.com

social media

Twitter: @myswitzerland_it

Facebook.com/switzerland

Immagini in alta risoluzione delle top 10 attrazioni

www. swiss-image.com/goexpo

Il video di “La Svizzera a un passo da Expo”

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi: