Sport trekking, Turismo

In Alta Badia settembre è ideale per l’outdoor

Con l’arrivo dell’autunno, le Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, offrono panorami spettacolari e l’opportunità di vivere la quiete dei sentieri di montagna, quando la stagione turistica si avvia al termine. Proprio l’Alta Badia ( www.altabadia.org) con ben due siti Patrimonio UNESCO, il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies e il Parco Naturale Puez-Odle, è il luogo ideale per lo svago e lo sport. Infatti, la rassegna “Vire les Dolomites – Vivere le Dolomiti” presenta una serie di attività outdoor durante tutto il mese di settembre, a partire da domenica 3 settembre con una festa sui prati dell’Armentara ai piedi dell’imponente Sasso Santa Croce, la montagna caratterizzata dalle frequenti Enrosadire, il fenomeno naturale che colora le Dolomiti di un colore rosso intenso al tramonto. 

Tra le novità 2017 ci sono gli E-BIKE WAYS, con cui pedalare nella natura senza fare fatica; saranno tre i percorsi proposti sabato 23 settembre, in occasione del primo “E-Bike Ways”, la giornata dedicata alle mountain-bike elettriche, che possono essere noleggiate al Piz La Ila a 2000m. Alla partenza i partecipanti riceveranno le cartine, dove sono indicati i percorsi di facile, media ed elevata difficoltà e potranno gustare le specialità della tradizione culinaria locale presso i rifugi Bioch, Tablá, Pralongiá, La Marmotta, La Tambra, La Para e Saraghes. 

Chi desidera vivere a contatto diretto con la montagna, non può che scegliere EXPLORE YOUR WAY! iniziativa perfetta per fare movimento e recuperare benessere. Questo nuovo progetto nasce dalla volontà di offrire anche al turista esigente un nuovo approccio all’esperienza in montagna, più dinamico e vivace, e comprende attività come: trekking, hiking, free climbing, downhill, bike touring, paragliding, geocatching. Ogni settimana, infine, vengono proposte escursioni guidate, prenotabili tramite gli uffici turistici, oppure presso gli esercizi ricettivi “Explore your way!”. A completare il ricco programma dell’Alta Badia nei mesi autunnali c’è la Cavalcata di San Leonardo, arrivata quest’anno alla sua 19° edizione, che si svolge domenica 5 novembre nel paese di Badia, con cavalli norici e avelignesi. Il clou dell’evento sarà la sfilata (ore 10.45) condotta dal carro del santo patrono, seguito dal decano a cavallo, dalla corona di fiori, dall’emblema della banda musicale e dal carro con i prodotti derivanti dal raccolto, che verranno venduti al termine del corteo. Non mancheranno i costumi tradizionali della Val Badia, per concludere la giornata con il momento più atteso: la benedizione degli animali, dei contadini, degli allevatori. 

 

Per informazioni: 

Consorzio Turistico Alta Badia

Tel.: 0471/836176-847037

www.altabadia.org

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi: