Cibo, Enogastronomia

A Lana la protagonista dell’autunno è la zucca

Fine settimana all’insegna del gusto dolce della zucca, protagonista dell’autunno a Lana e dintorni (www.lana.info/it), località turistica nel cuore dell’Alto Adige, che per l’occasione si colora di zucche ornamentali, mentre i ristoranti offrono menù tipici con specialità culinarie a base di zucca coltivata in numerose varietà.

Giunta alla 14ˆedizione la Festa della zucca (da venerdì 22 a domenica 24 settembre 2017) celebra la bacca più grande del mondo, con un ricco programma di musica e danza; inoltre sabato 23 settembre ci sarà la sfilata di moda autunnale dei negozi di Lana in collaborazione con l’agenzia di moda Smile and Walke,domenica 24 la sfilata rinascimentale del Gruppo Arzberg Valle di Non in cui sarà possibile provare i costumi d’epoca. Una particolare attenzione è rivolta ai più piccoli che potranno godere di un ricco programma di intrattenimento con tantissimi giochi, teatrino di burattini e laboratori per avvicinarsi all’arte dell’intaglio della zucca.

Tre giorni di festa a Lana e dintorni, in cui gli ospiti troveranno una vasta scelta di pietanze a base di zuccaingrediente fondamentale nel menu di fine estate della cucina locale, nata dall’incontro fra arte culinaria italiana e tirolese. Per l’occasione mille varietà di zucche ornamentali e intagliate, esposte negli stand all’aperto, coloreranno la via principale di Lana, e si potranno degustare ed acquistare prodotti tipici a base del gustoso ortaggio. Grazie alla sua versatilità, infatti, questo frutto è utilizzato in cucina in tutte le sue varianti, per la preparazione di piatti salati ma anche di dolci tipici, dalla zucca arancione alla zucchina fino a quella dolce siamese. 

 

Per informazioni: 

www.lana.info/it

 

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi: