Cibo

Premio “Torrino d’Oro” ad Annie Féolde

Il 6 settembre 2017 a Firenze, nella meravigliosa piazza del Cestello – nel cuore dello storico Quartiere di San Frediano – Annie Féolde, Chef-owner del tristellato fiorentino, ha ricevuto il Premio “Torrino d’Oro”, importante onorificenza destinata a coloro che si sono distinti nella professione, valorizzando la città di Firenze.

Presenti le massime autorità, la cerimonia è avvenuta durante la diciassettesima edizione dell’evento “San Frediano a cena”, la cena-spettacolo a fini benefici organizzata ogni anno dal Comitato Festeggiamenti San Frediano con il Patrocinio del Comune di Firenze. 

Per l’occasione, la splendida piazza del Cestello è stata allestita con tavolate a vista per quasi 2000 commensali, che hanno voluto festeggiare il successo di Annie Féolde, chef-owner di Enoteca Pinchiorri, (www.enotecapinchiorri.it) locale celebre a livello internazionale e punto di riferimento dei gourmet di tutto il mondo. La Féolde, approdata a Firenze nel 1969 dalla nativa Francia e poi rimasta a fianco del marito a gestire l’Enoteca, è stata insignita di questo premio (opera dell’Argenteria Peruzzi) insieme ad altri personaggi di spicco delle istituzioni, della cultura, dello spettacolo e dello sport, come lei profondamente legate al capoluogo fiorentino, che si sono distinti nelle rispettive attività professionali.

Il talento straordinario della Féolde, che ha dedicato tutta la sua vita all’arte culinaria e che nel corso della sua prestigiosa carriera ha insegnato alcune preziose tecniche culinarie ad allievi diventati chef famosi, è attestato dalle meritatissime tre stelle Michelin che tuttora conserva. Come per ogni precedente edizione, gli utili della serata sono stati devoluti in beneficienza dal Comitato Festeggiamenti San Frediano: quest’anno il contributo è andato a A.T.T. Associazione Toscana Tumori.

 

Per informazioni: 

http://www.enotecapinchiorri.it/

 

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi: